Presentazione del Festival valli e montagne dell’Appennino centrale 2018

Presentazione del Festival valli e montagne dell’Appennino centrale 2018

PRIMO APPUNTAMENTO IL 15 MARZO AD ANTRODOCO PER IL “FESTIVAL

VALLI E MONTAGNE DELL’APPENNINO CENTRALE 2018”

Giovedì 15 marzo sarà presentata ad Antrodoco (Rieti), presso il Teatro S. Agostino, a partire dalle ore 17.30, la terza edizione del “Festival valli e montagne dell’Appennino centrale 2018”.
Come sperimentato negli anni passati con il “Festival delle valli Salto, Turano e Velino”, nel 2018 il Festival si caratterizza per l’autonoma proposta e gestione da parte di associazioni ed istituzioni di eventi di diversi natura, sparpagliati o diffusi sul territorio e nel tempo. Vengono promosse attivit ricreative e sportive all’aria aperta, scoperta dei centri storici di borghi e villaggi e delle loro strutture di accoglienza ed ospitalità per escursionisti e turisti, di siti archeologici e musei locali, sia all’aperto che al chiuso, partecipazione a mostre fotografiche e video, convegni su storia e cultura locale, appuntamenti

2

enogastronomici, spettacoli legati a tradizioni e folklore dei luoghi.
Eventi tutti collegati tra di loro da due reti, quella fisica di sentieri e cammini di lunga percorrenza, realizzati in genere su tratturi e antiche vie demaniali, e quella digitale di siti web e social.
Quest’anno stato convenuto, in occasione della festa dell’Europa, di mettere al centro delle iniziative del Festival il Sentiero Europeo E1, da Capo Nord a Capo Passero, lungo 8.000 km (mappa allegata sui sentieri europei), perché sia conosciuto e promosso nelle regioni del Centro Italia attraversate – Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo – e ne sia verificata e confermata l’importanza per la valorizzazione dei patrimoni culturali ed ambientali dell’Appennino.